— Il buco dentro agli occhi o il punto dietro la testa —

30.11. 2014/25.1.2015 Museo civico San Rocco, Fusignano

— Il buco dentro agli occhi o il punto dietro la testa —

A cura di Massimiliano Fabbri

La vocazione al contemporaneo di Selvatico si esprime attraverso una mostra plurale che indaga su cosa significhi oggi, guardare ancora al volto attraverso il mezzo della pittura e disegno; indagando il volto come forma mai del tutto raccontata né tanto meno esaurita o sterile; lo fa ripartendo da alcuni nomi già visti nei precedenti episodi del progetto e innestando su questa lista una serie di artisti di caratura nazionale che per la prima volta espongono in Romagna in un dialogo con i più interessanti autori locali che si misurano con il problema del volto e della sua rappresentazione.
Selvatico non è solo un progetto espositivo ma una sistema di relazioni che produce scambi e produzione di opere e idee, nonché un aggiornamento per giovani artisti e studenti d'arte e, non per ultimo, la possibilità di rispondere ad un vuoto che è quello dell'arte contemporanea (assenza di istituzioni e galleria private) in un territorio fertile di presenze e autori importanti, nonché di pubblico.

Massimiliano Fabbri


4.1- Bagnacavallo Museo civico "Le Cappuccine"

Rocco Lombardi - Denis Riva - Giuliano Guatta - Antonella Piroli - Franco Pozzi

Rudy Cremonini - Silvia Argiolas - Matteo Fato - Nicola Samorì - Francesco Bocchini

4.2 - Cotignola Museo civico Luigi Varoli

Luca Coser - Jacopo Casadei - Lorenzo di Lucido - Giovanni Blanco - Massimiliano Fabbri Luca Rotondi

4.3 - Fusignano Museo civico San Rocco

Massimo Pulini - Domenico Grenci - Erich Turroni - Luca Piovaccari - Simone Luschi

Silvia Idili - Vittorio D'Augusta - Verter Turroni - Erika Latini - Eldi Veizas